La chiusura con paletti a leva rende gli infissi blindati antiscasso

Infissi blindati e sistemi antiscasso

Nel termine infisso si comprendono tutte quelle opere che negli edifici servono alla chiusura dei vani di porte e di finestre. Nascono con l’abitazione umana e nella storia ne troviamo innumerevoli e svariati tipi, dai più rudimentali a quelli che appaiono come opere d’arte, formati con i più diversi materiali: legno, bronzo, pietra, acciaio, alluminio, fino ai moderni in ferro.
Infatti oggi nelle opere di costruzione o ristrutturazione, gli infissi sono di legno o di ferro. Quelli di legno hanno il pregio della facile lavorazione, della leggerezza e dell’elasticità del materiale: qui abbiamo possibilità dei ritocchi e adattamenti anche per assestamenti dei fabbricati; di contro hanno difetti derivanti dalla deformazione che subisce il legno a causa degli agenti atmosferici, che determinano sempre la cattiva chiusura degli infissi, una durata relativamente limitata, in quanto il legno, soprattutto se esposto ad intemperie, tende a infradiciarsi.
Gli infissi in ferro invece non si deformano sotto l’azione degli agenti atmosferici, hanno perciò facilità di manovra e chiusura perfetta; hanno un aspetto di grande leggerezza e sono adoperati nella chiusura di grandi aperture per le quali il legno assumerebbe dimensioni eccessive.
I primi infissi blindati interamente in ferro che garantiscono il sistema di areazione e pulizia a lamelle mobili, che fino a qualche anno fa erano solo per gli infissi in alluminio e in pvc, sono le persiane blindate Porta Aurelia. Questi infissi in ferro sono stati brevettati dalla Siderurgica Nunziata, che ha cercato di garantire, con questo prodotto in ferro, una maggiore sicurezza.
Inoltre, il sistema di chiusura con paletti a leva rende gli infissi blindati assolutamente antiscasso.
Gli infissi in ferro Porta Aurelia hanno un telaio realizzato con profili in acciaio inox zincato pressopiegato dello spessore 20/10 per permettere una chiusura migliore degli infissi in alluminio, legno e pvc; le ante delle persiane sono realizzate con profili in acciaio zincato pressopiegato, permettendo alle stesse di ottenere un alloggio nel telaio esterno atto a conferire una idonea resistenza antiscasso migliore delle persiane in legno, in alluminio ed in pvc; sistema di lamelle mobili che permette una facile pulizia, areazione dei locali e passaggio della luce assicurando sicurezza; inoltre hanno cerniere in acciaio inox, piastra antiscasso, serratura principale brevettata con caratteristiche antiscasso, paletti a leva per chiusura superiore e inferiore delle persiane a due ante per garantire una migliore chiusura degli infissila maniglietta brevettata per l’apertura e chiusura delle lamelle mobili.
Concludendo gli infissi in ferro Porta Aurelia hanno tutte le caratteristiche che servono per donare sicurezza alle abitazioni.